Sanità

sanità a Londra

In Gran Bretagna, essendo questa membro dell’Unione Europea, la semplice tessera sanitaria italiana vi permette di ricevere le stesse cure a cui hanno diritto i cittadini di ogni singolo paese membro.
Pertanto in caso di emergenza avrete diritto ad essere assistiti anche se non siete iscritti al servizio sanitario locale.

National Health System

Tutti gli italiani arrivati nel Regno Unito e muniti della tessera sanitaria europea, sono coperti dal servizio sanitario inglese ovvero il National Health System (NHS), ma se si intende rimanere per un lungo periodo è necessario registrarsi GP (General Practitioner), una sorta di medico di famiglia.
E` possibile iscriversi ad un GP anche in maniera temporanea se la permanenza nel Regno Unito è superiore alle 24 ore ma inferiore ai 3 mesi.

Come registrarsi ad un GP?

La registrazione al GP è un’operazione semplicissima. Basta recarsi all’ambulatorio medico che vi interessa con un documento d’identità e una prova di residenza (bollette a vostro nome, il vostro NIN, l’estratto conto di altre banche, o qualsiasi altra certificazione che possa provare il vostro domicilio).

Le visite dal GP vengono prenotate telefonicamente. Considerate che spesso in un ambulatorio possono esercitare più medici, quindi potreste non essere visitati sempre dallo stesso dottore.

Rivolgetevi al GP anche per visite specialistiche, sara` lui ad indirizzarvi da un professionista.

Dentista

Diversamente dal GP, non è necessario registrarsi da un dentista. L’NHS offre la possibilità di cure dentistichee.
A questo link  potrete trovare un elenco di studi dentistici a cui fare riferimento in caso di necessità.

Il dentista è un servizio a pagamento e segue tariffe ben determinate a seconda del tipo di trattamento.
Per farvi un’idea dei costi visitate questo link.

Cosa fare in caso di emergenza?

In situazioni di emergenza in U.K bisogna contattare il numero 999 o recarsi al più vicino pronto soccorso (A&E).
Chimate il 999 per richiedere un’ambulanza in caso in cui riteniate che la persona sia in uno stato di imminente pericolo.

Casi meno severi e non di immediato pericolo possono essere gestiti telefonando al numero 111.
Chiamando l’111 potrete essere indirizzati ad un diverso servizio sanitario locale (A&E, un medico con turni prolungati, Urgent Care Centre, un Walk-in Centre od anche una farmacia di turno) a seconda della gravità delle condizioni.

  • L’Urgent Care Centre è un alternativa all’A&E in caso di traumi minori o situazioni mediche urgenti.
    Non è necessaria la prenotazione e la visita viene gerelamente effettuata da medici affiancati da personale infermieristico specializzato nel trattare fratture, slogature, morsi, ustioni, infezioni e ferite varie.
  • Il Walk-in Centre tratta un grado di problemi ulteriormente meno gravi tra cui irritazioni cutanee ed infezioni, controllo della pressione, fratture e lacerazioni, punti di sutura, tagli e bruciature minori.

Quindi ricapitolando:

  • Per ricevere aiuto immediato contattate il 999.
  • Per sapere dove poter trovare aiuto contattate l’111.